Ella & Frank

Ella & Frank

Mercoledì 7 luglio
Ella & Frank
Two voices, two colours

Sonia Schiavone e Marco Tognozzi, accompagnati al pianoforte da Enrico Perelli, eseguiranno una selezione di brani che hanno contribuito alla celebrità di due mostri sacri della musica mondiale: Ella Fitzgerald e Frank Sinatra. In programma Night and Day, Cry me a River, My Way, Fly me to the Moon e altre indimenticabili melodie entrare di diritto nel catalogo degli evergreen.  

Ora di inizio concerto: 21,30

Ingresso:
15 euro (con calice di vino e dolce) – 10 euro (prezzo riservato a chi cena)
Possibilità di cenare prima del concerto con il menù alla carta

Archivi

Categorie

Fabrizio De Andrè – Remember 2.0

Fabrizio De Andrè – Remember 2.0

Mercoledì 30 giugno, ore 21.30
Fabrizio De Andrè – Remember 2.0

Fabrizio De Andrè Remember 2.0 è melodia, poesia, canzone, recitazione e installazioni video-fotografiche per ricordare un grande artista e per scoprire il filosofo, il poeta e soprattutto l’uomo.
Lo spettacolo nasce dalla ripresa del progetto “Fabrizio De Andrè Remember” elaborato nel 2013 dal regista Francesco Procacci, scomparso prematuramente ma la cui memoria ha ispirato il direttore artistico Marco Raiteri che ha saputo riunire vecchi amici e nuove leve per celebrare l’amore per la canzone autoriale di Fabrizio De Andrè. La direzione artistica è di Marco Raiteri. L’organico comprende numerosi strumenti, voci e professionalità per ricreare le atmosfere dei concerti live del cantautore genovese.
Nel corso dello spettacolo verrà presentato il libro “Musica “dentro” nato dentro la Casa Circondariale Lorusso e Cutugno, con Cinzia Morone e Marco Raiteri.

STAFF

Marco Raiteri, voce e chitarra; Umberto Gaudino, pianoforte; Matteo Tonazzo, tastiere; Marcello Massari, chitarre e armonica; Sabrina Pernice, violino; Riccardo Mollo, batteria, percussioni, Handpan; Cinzia Morone, voce recitante; Davide Vigna e Piero Vigna, allestimento slides e installazioni video-fotografiche; Elena La Rocca e Sonia Francisetti Brolin, consulenza letteraria; Antonello forni, filmaker e media manager; Fabrizio Argiolas, sound engineer; Giorgio Orso Giacone, tecnico audio-luci; Simone Bindini, assistente di palco. Con la partecipazione di Mario Brusa, voce recitante.  

MUSICA “DENTRO”
Di Cinzia Morone e Marco Raiteri. Illustrazioni di Benny Naselli

La musica, con la sua forza dirompente, permette di oltrepassare le sbarre, mentali e fisiche, del carcere. Con tale spirito, grazie all’impegno di Cinzia Morone, responsabile culturale e ideatrice del progetto Musica “Dentro” nella Casa Circondariale Lorusso e Cutugno, e di Marco Raiteri, avvocato e direttore artistico del gruppo Fabrizio De Andrè Remember 2.0, nasce un audiolibro, un percorso testuale e musicale sulle ali della libertà, propria della canzone autoriale deandriana, perché, come diceva Faber “C’hanno insegnato la meraviglia, verso la gente che ruba il pane, ora sappiamo che è un delitto il non rubare quando si ha fame”. Tra le righe intrise di umanità, la musica, le immagini e un filmato inedito, il lettore/spettatore può immergersi nel copione dello spettacolo che è stato messo in scena presso il Teatro del carcere torinese, capofila delle realtà italiane, con il coinvolgimento della popolazione detenuta, della cittadinanza e degli operatori giudiziari.   

Ora di inizio concerto: 21,30

Ingresso:
15 euro (con calice di vino e dolce) – 10 euro (prezzo riservato a chi cena)
Possibilità di cenare prima del concerto con il menù alla carta

Archivi

Categorie

Morimmo tutti d’abbondanza

Morimmo tutti d’abbondanza

Mercoledì 23 giugno, ore 21.30
Morimmo tutti d’abbondanza
L’omaggio a Paolo Conte del cantautore Fabio Caucino

Mercoledì 23 giugno il cantautore torinese Fabio Caucino presenta in anteprima in Osteria Rabezzana il suo quinto album Morimmo tutti d’abbondanza, un omaggio a Paolo Conte. Scritto, arrangiato e prodotto dal cantautore con fisarmonica e violoncello, in larga parte registrati in presa diretta e orchestrati in modo da valorizzarne le timbriche, le sfumature, il suono e i testi.

Formazione
Fabio Caucino – voce, chitarra, piccole percussioni
Luca Zanetti – fisarmoniche

MORIMMO TUTTI D’ABBONDANZA
Morimmo tutti d’abbondanza prelude ad una fine, induce ad un nuovo inizio. Il cantautore compone in tempi non sospetti ciò che si è materializzato nell’ultimo anno con disarmante lucidità ed una essenziale semplicità. L’autore sceglie in ogni piega del suo nuovo lavoro di togliere piuttosto che aggiungere, di veicolare i suoni e le melodie invece di costringerle. Scritto, arrangiato e prodotto attraverso questo spirito, Caucino si avvale dell’ausilio di due soli strumenti, violoncello e fisarmonica, in larga parte registrati in presa diretta, che orchestra sapientemente in modo da valorizzarne le timbriche, le sfumature, il suono, fino a rendere musica il silenzio, i respiri e alcuni rumori naturali come la pioggia.
Accompagnato dalla camaleontica e sorprendente sonorità delle fisarmoniche di Luca Zanetti (tra cui il nuovo modello LZ64, “in quinta”, brevettata dallo stesso Zanetti per il mercato internazionale) e dal violoncello gentile di Paola Torsi si avvale della produzione discografica della Zanetti Records, ormai collaudato marchio di fabbrica da alcuni anni. Dieci brani di cui due musicali compongono un lavoro intimo, essenziale, necessario. Nell’esplorare momenti, luoghi, sentimenti, visioni, comportamenti si entra in un mondo particolare per la canzone d’autore, in cui suono e melodia corrono su un filo sottile, toccando le corde della musica contemporanea. Un istinto, quello dell’artista, di cogliere anche in modo spietato prima di altri le sfumature di una società pesantemente complessa, spogliandosi del troppo, del superfluo, in modo autentico, schietto, vero.

Ora di inizio concerto: 21,30
Ingresso:
15 euro (con calice di vino e dolce) – 10 euro (prezzo riservato a chi cena)
Possibilità di cenare prima del concerto con il menù alla carta

Archivi

Categorie

Lil Darling Quartet

Lil Darling Quartet

Mercoledì 16 giugno
Lil Darling Quartet in Stories of Jazz

Stories of Jazz è una passeggiata attraverso un ricco materiale sonoro, arricchito dai racconti della cantante, attrice e compositrice Lil Darling, al secolo Liliana Di Marco, appassionata lettrice di biografie e libri dedicati al jazz.
Un collage di musica, improvvisazione, scherzo e poesia in un concerto dove il fascino e la teatralità della voce si fondono con il sound originale e ironico del trio formato da Fulvio Vanlaar, Francesco Bertone, Edoardo Lupariello, creando un perfetto interplay.

Lil Darling, voce cantata e recitata
Fulvio Vanlaar, pianoforte e flicorno
Francesco Bertone, contrabbasso
Edoardo Lupariello, batteria  

Ora di inizio concerto: 21,30
Ingresso:
15 euro (con calice di vino e dolce) – 10 euro (prezzo riservato a chi cena)
Possibilità di cenare prima del concerto con il menù alla carta

Archivi

Categorie

Jazz in Osteria

Jazz in Osteria

LA MUSICA JAZZ IN OSTERIA
16-30 Giugno

Con tre spettacoli dal vivo, in un’atmosfera intima e raccolta, torna la musica in Osteria nel mese di giugno. Si parte mercoledì 16 con Lil Darling Quartet in Stories of Jazz, una passeggiata attraverso un ricco materiale sonoro, arricchito dai racconti della cantante, attrice e compositrice Lil Darling, al secolo Liliana Di Marco, appassionata lettrice di biografie e libri dedicati al jazz. Un collage di musica, improvvisazione, scherzo e poesia in un concerto dove il fascino e la teatralità della voce si fondono con il sound originale e ironico del trio formato da Fulvio Vanlaar, Francesco Bertone, Edoardo Lupariello, creando un perfetto interplay.

Mercoledì 23 il cantautore torinese Fabio Caucino presenta in anteprima il suo quinto album Morimmo tutti d’abbondanza, un omaggio a Paolo Conte. Scritto, arrangiato e prodotto dal cantautore con fisarmonica e violoncello, in larga parte registrati in presa diretta e orchestrati in modo da valorizzarne le timbriche, le sfumature, il suono e i testi.

Mercoledì 30, l’ultimo appuntamento del mese, è con Fabrizio De Andrè Remember 2.0: un concerto, ma anche una fusione di melodia, poesia, canzone, recitazione e installazioni video-fotografiche per ricordare un grande artista e per scoprire il filosofo, il poeta e soprattutto l’uomo. Lo spettacolo nasce dalla ripresa del progetto “Fabrizio De Andrè Remember” elaborato nel 2013 dal regista Francesco Procacci, scomparso prematuramente ma la cui memoria ha ispirato il direttore artistico Marco Raiteri che ha saputo riunire vecchi amici e nuove leve per celebrare l’amore per la canzone autoriale di Fabrizio De Andrè. La direzione artistica è di Marco Raiteri. L’organico comprende numerosi strumenti, voci e professionalità per ricreare le atmosfere dei concerti live del cantautore genovese. Nel corso dello spettacolo verrà presentato il libro “Musica “dentro” nato dentro la Casa Circondariale Lorusso e Cutugno, con Cinzia Morone e Marco Raiteri.

Ora di inizio concerti: 21,30
Ingresso:
15 euro (con calice di vino e dolce) – 10 euro (prezzo riservato a chi cena)
Possibilità di cenare prima del concerto con il menù alla carta

Archivi

Categorie

Luci di Marzo

Luci di Marzo

Mercoledì 28 ottobre, ore 21.30
Luci di marzo
Un tributo a Lucio Dalla della Banana Republic Band

Luci di Marzo è un tributo a Lucio Dalla, con una carrellata di alcuni tra i suoi indimenticabili successi. La Banana Republic Band è composta da cinque musicisti, tutti provenienti da pluridecennali esperienze musicali diverse che spaziano dalla musica leggera a quella cantautoriale, dal blues al rock, dal pop al funky.

Formazione
Edoardo Abbate, voce e tastiera
Gianfranco Dassano, chitarra e basso
Enzo Iacolino, basso, sax e flauto
Gino Metauro, batteria
Enzo Scaloni, voce e chitarra

Ingresso: 12 euro
Possibilità di cenare, prima o dopo il concerto, con il menù alla carta

Archivi

Categorie

Pin It on Pinterest