NEWS ED EVENTI

Giovedì a tema

Dal 21 settembre al 16 novembre l’Osteria Rabezzana propone, ogni giovedì, un menù a tema studiato dallo chef Piero Pulli.
Si comincia il 21 settembre con i molluschi e si continua, il 28 settembre, con la bagna cauda della tradizione, classica o senza aglio, a scelta. I temi di ottobre: il pesce azzurro (5 ottobre), la trippa (12 ottobre), i formaggi (19 ottobre) e il fritto misto alla piemontese (26 ottobre). A novembre, gli ultimi appuntamenti saranno dedicati al bollito (9 novembre) e alla selvaggina (16 novembre).

Il calendario e i menù

Giovedì 21 settembre
I MOLLUSCHI
Menù: terrina di polpo ai peperoni; crema di taralli con ostrica cruda; spaghetti al limone e seppie con scaglie di pecorino; gran zuppa di molluschi in umido con i suoi crostini; tortino al fondente in salsa arancio.
Prezzo: 40 euro

Giovedì 28 settembre
BAGNA CAUDA
Menù: albese di vitello con bagna cauda (classica o senza aglio) servita con pinzimonio di verdure cotte e crude; plin in brodo; semifreddo all’arancio candito con salsa yogurt.
Prezzo: 35 euro

Giovedì 5 ottobre
IL PESCE AZZURRO
Menù: tartare di palamita ai tre continenti; paccheri di Gragnano farciti allo sgombro, gratinati con passata di broccoli e pinoli; tempura di alici con insalatina orientale; pesce sciabola farcito, cotto al forno; tortino al limone in salsa di cioccolato bianco.
Prezzo: 40 euro

Giovedì 12 ottobre
LA TRIPPA
Menù: finissima di trippa con insalatina e olio di nocciole; zuppa di trippa e borlotti con cozze; trippa fritta e il suo croccante; classica trippa in umido; semifreddo di torrone in salsa cioccolato.
Prezzo: 35 euro

Giovedì 19 ottobre
I FORMAGGI
Menù: albese di vitello alle misticanze e parmigiano riserva; gnocchi di castagne in salsa gorgonzola e pere croccanti; fonduta di fontina valdostana con crostoni di pane nero; degustazione di 5 formaggi con le varie confetture; cheese cake in salsa gianduja.
Prezzo: 40 euro

Giovedì 26 ottobre
FRITTO MISTO
Menù: prosciuttello di lonzino di maiale al fior di sale con insalatina di verza all’acciuga; milanese di vitello, salsiccia, fegato, filoni e cervella; pesciolini, coscette di rana, anguilla, carciofo, zucchino e carote; brodo di coda di vitello con i suoi sfilacci e foglioline di verdure; semolino, mela, pavesino, bacio di dama e amaretto.
Prezzo: 40 euro

Giovedì 9 novembre
IL BOLLITO
Menù: battuta di vitello con insalatina, scaramello, muscolo e coda con verdure lesse; gallina, coniglio, faraona con verdure lesse; cotechino, piedi di maiale, costine; ravioli del plin in brodo; mousse al fondente 72% in salsa pernod.
Prezzo: 40 euro

Giovedì 16 novembre
LA SELVAGGINA
Menù: caponet di cinghiale con fonduta di Castelmagno; pappardelle al ragù di capriolo; spalla di cervo farcita al brodo ed erbe in salsa mirtilli su crostone di polenta; letto di anatra al vino passito e frutta secca su crostone di semolino fritto; semifreddo alla sambuca in salsa di fragoline di bosco. Prezzo: 40 euro

La quota di partecipazione comprende l’acqua, il caffè e 5 calici di vino in abbinamento ai piatti, selezionati dal sommelier.

i giovedì a tema in osteria

Share
Facebook Twitter Google
BACK TO LIST