Storie d’armi

Storie d’armi

Storie d’armi

 

Tazio Serravalle è l’ispettore balistico protagonista dei gialli di Vittorio Bobba “La prospettiva della formica” e “Omicidio a Malacalzetta” (Edizioni Epsil). Romanzi ironici e pungenti dove nulla è semplice come sembra.

Bio
Vittorio Maria Bobba è nato a Vercelli. Laureato in chimica, è diventato nel tempo ricercatore, responsabile qualità in un’industria biomedica, manager, consulente organizzativo e, infine, imprenditore.
Studioso e appassionato di armi, è perito balistico per il tribunale e autore di articoli sul tema pubblicati da riviste italiane ed estere del settore.
Suona a tempo perso la chitarra elettrica e il sax tenore e cerca da anni di finire il plastico del trenino.
Ha pubblicato il primo romanzo nel 2016 per le Edizioni Epsil.

Ingresso libero

 

Archivi

Categorie

Parigi, lato ferrovia

Parigi, lato ferrovia

Parigi, lato ferrovia

 

Le città sono come le case: c’è un lato ufficiale, presentabile, fotografabile, e un “lato ferrovia” che è quello che permette di scoprire le novità anche in una città vista e narrata milioni di volte. Perché anche a Parigi cominci a divertirti dopo che hai esaurito le visite obbligate. “Parigi, lato ferrovia” (Laterza, 2018) è l’ultimo libro di Alessandro Perissinotto che l’autore presenterà in Osteria, mercoledì 27 giugno, con un recital fatto di letture, racconti, musiche e proiezioni.

Ingresso libero

 

Archivi

Categorie

I Drink Pink

I Drink Pink

I Drink Pink

 

 

Un wine party in Osteria, martedì 19 giugno dalle ore 17-20, con vini frizzanti, profumati e beverini, gradevoli sia agli appassionati sia a chi si avvicina al mondo dei rosati, espressione di un mood sofisticato ed elegante, non più solo prettamente femminile. “I Drink Pink” è l’appuntamento imperdibile per chi vuole conoscere le tendenze dell’estate.

I vini in degustazione:
Il Pollenza, Pas Dosè 2012 Pinot Nero
Marisa Cuomo, Costa d’Amalfi rosato 2017
Ferghettina, Franciacorta rosè 2014
Casale del Giglio, Albiola 2017
Cantine Riunite, Lambrusco Emilia “Ottocentorosa” Albinita Canali rosato
Vigneti Villabella, Bardolino Chiaretto Doc classico 2017
Vigneti Villabella, Villa Cordengo Bardolino Chiaretto Bio 2017
Azienda Agricola Villa Medici, Bardolino Chiaretto Doc 2017
Azienda Agricola Villa Medici, Rosato Corallo Igt 2017
Faccioli, Bardolino Chiaretto Doc
Monsupello Eredi Boatti, Brut Rosè Pinot Nero
Batasiolo, Piemonte rosato 2017
Batasiolo, Moscato spumante rosè

Info e prenotazioni
Ingresso alla degustazione: 15 euro
Per informazioni e prenotazioni: 011.4546594 torino@cittadelgusto.it

 

Archivi

Categorie

Ecce Toro

Ecce Toro

ECCE TORO
Il Toro secondo Giuseppe Culicchia e Gianpaolo Ormezzano

 

 

 

La passione calcistica è una di quelle pericolose ossessioni in grado di annientare l’equilibrio mentale e spirituale del più posato e sano degli individui. Ma che succede se la squadra per cui si tifa, per cui si soffre e si gioisce, per cui si urla e ci si dimena, è il Toro? Partendo da Ecce Toro (Editori Laterza) e Ma in seguito a rudi scontri (Rizzoli), Premio Coni per il romanzo sportivo, l’autore Giuseppe Culicchia dialoga con il giornalista Gianpaolo Ormezzano sulla comune passione per il Toro tra memorabili partite di Coppa, derby, gol, pali, traverse, truffe, dolori e felicità.

Ingresso libero

 

Archivi

Categorie

Luppoli e grappoli: il duello

Luppoli e grappoli: il duello

LUPPOLI E GRAPPOLI: IL DUELLO

 

 

Calice o boccale? Vino o birra? La sfida si apre giovedì 31 maggio in Osteria Rabezzana per “Luppoli e grappoli: il duello” organizzato in collaborazione con Slow Food e Aspi – Associazione della Sommellerie Professionale Italiana.
Sui tavoli 4 calici di vino e 4 boccali di birra artigianale in abbinamento a 4 piatti preparati dallo chef Piero Pulli. La degustazione sarà guidata dai due “nasi” duellanti Antonio Dacomo, figlio d’arte del vino (prima oste ed enotecaro, poi sommelier e maitre) e Paolo Orlando, “birrotecario” e appassionato di birre.

 

In degustazione:

VINI – Chardonnay siciliano, Freisa vivace, Barbera Superiore, Passito siciliano

BIRRE – Bionda aromatizzata stile Ginger Lager, Tripel ai tre cereali, Strong Dark Ale in stile trappista, DoppelBock con fave di cacao

FINGER FOOD – Salmone marinato al fior di sale con misticanze e zenzero, lardo su crostone di pane, formaggi stagionati (caciocavallo, pecorino e toma alpina), mousse al fondente 72% e coulis di fragole

Costo
25 euro (soci Slow Food), 30 euro (non soci)

 

Archivi

Categorie

Il secolo bifronte del ciclismo piemontese

Il secolo bifronte del ciclismo piemontese

Il secolo bifronte del ciclismo piemontese

 

 

Mario Parodi, scrittore e poeta, indaga il contrastante panorama delle due ruote in Piemonte durante gli ultimi cento anni. Tra straordinari trionfi e un deprimente letargo, il Piemonte ha infatti generato, fino agli anni Sessanta, campioni di indiscusso livello. Giovanni Gerbi, Costante Girardengo, Giovanni Brunero, Giovanni Valetti, Fausto Coppi, Nino Defilippis, Franco Balmamion: Mario Parodi, come scrittore storico, traccia i profili salienti dei grandi protagonisti della storia del ciclismo e, come, poeta, ne presenta i ritratti lirici. Un modo originale per ritornare ai fasti del passato ed esorcizzare il presente, proprio mentre il Giro d’Italia fa tappa in Piemonte. L’appuntamento è per giovedì 24 maggio alle 18.30.

Ingresso libero

 

Archivi

Categorie

Pin It on Pinterest